COME FUNZIONA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA AD ARENZANO

Il centro storico di Arenzano (servito fino al marzo 2018 da Igenio) usufruisce attualmente di cassonetti differenziati per colore.

Tali cassonetti sono posizionati in via Vittorio Veneto, via Negrotto Cambiaso, piazza Don Servetto e via San Giobatta, e saranno cambiati con nuovi moduli informatizzati ad accesso controllato. La chiave di Igenio (da tenere!) verrà sostituita con un badge.

Prossimamente i cassonetti verranno aggiornati con i nuovi colori per la raccolta differenziata.

Nel 2016 si è deciso di estendere la raccolta differenziata porta a porta o di prossimità che prima esisteva solo in determinate zone (Terralba, Terrarossa, Cantarena, Pineta e Val Lerone) a tutte le aree di Arenzano esterne al centro storico.

Questo significa che ad oggi ogni condominio ha i propri cassonetti, e i residenti avranno un mastello per l’umido da tenere in casa.

Le utenze singole (abitazioni singole o palazzine fino a 4 unità) invece possono conferire nei mastelli da lasciare fuori dalla porta di casa nei giorni predefiniti.

GIORNI DI RITIRO:

Lunedì: frazione organica

Martedì: carta, cartone e contenitori in tetra pak

Mercoledì: frazione organica (ma solo dal 1 giugno al 30 settembre)

Giovedì: frazione residua

Venerdì: frazione organica

Sabato: imballaggi in plastica e metalli

contenitori in vetro si possono inserire sempre nella campana stradale verde.

Gli esercizi commerciali nel centro di Arenzano hanno a disposizione apposite isole ecologiche dedicate solamente a loro.

Gli esercenti non possono gettare i loro rifiuti nelle isole riservate ai privati.

  • Ricordiamo che è possibile conferire al massimo 3 pezzi alla volta, ad utenza
  • Per l’elenco dei rifiuti che si possono conferire CLICCARE QUI e leggere il volantino dell’Ecovan

DOVE LO BUTTO?

Se stai cercando la sezione del sito relativa al depliant “Dove lo butto?” con tutte le informazioni su come conferire i rifiuti e su cosa buttare dove, clicca qui.

RACCOLTA DIFFERENZIATA AD ARENZANO: I DATI

Clicca qui per consultare la scheda relativa al periodo gennaio-dicembre 2018 dell’Osservatorio Rifiuti SOvraregionale “ORSO” per il Comune di Arenzano

PULIZIA STRADE ED AREE PUBBLICHE

La pulizia del suolo viene eseguita in modo da rimuovere i rifiuti abusivamente abbandonati (ed il fogliame).

Le zone interessate al servizio di spazzamento sono quelle pubbliche.

Il servizio di spazzamento viene effettuato in modo manuale ed in modo meccanizzato.

Lo spazzamento meccanizzato viene effettuato con due spazzatrici, meccaniche ed aspiranti. Lo spazzamento meccanico è indirizzato in particolare nelle aree più periferiche, dove la frequenza di spazzamento manuale è minima, oltre che in occasione del mercato settimanale, delle fiere e delle manifestazioni a forte impatto ambientale.

Lo spazzamento manuale viene effettuato da operatore dotato di scopa, carretto con pattumiera e quant’altro necessita per eseguire tutte le operazioni cui è addetto nell’ambito della zona di lavoro in cui opera. Al fine di incrementare la raccolta differenziata l’operatore è dotato di pattumiera con due sacchi: uno nero per i rifiuti indifferenziati ed uno giallo per quelli differenziati.

Il servizio di spazzamento meccanizzato è previsto per tutto il periodo dell’anno con frequenza di sei giorni su sette con orario dalle 05,00 alle 11,00.

Le frequenze garantiscono almeno un intervento settimanale sulle aree pubbliche del territorio comunale.

Il servizio di spazzamento manuale è previsto con le seguenti frequenze:

Centro Storico e Passeggiata a mare: il servizio è svolto giornalmente, festività comprese, su tutto l’arco dell’anno.

Centro Abitato: dal 16 settembre al 30 aprile il servizio è svolto con frequenza di due giorni settimanali escluse le domeniche e le altre festività con orario 06,00 – 12,00

Dal 1 maggio al 15 settembre il servizio è svolto con frequenza di tre giorni a settimana, escluse le domeniche e le festività con orario 05,00 – 11,00.

Nelle aree più periferiche il servizio ha frequenza di n. 02 volte al mese.