Cetaceo spiaggiato: cosa fare e chi contattare

//Cetaceo spiaggiato: cosa fare e chi contattare

Cetaceo spiaggiato: cosa fare e chi contattare

2018-11-03T15:44:49+00:0003 novembre 2018|

A causa delle forti mareggiate di questi giorni, durante l’allerta rossa diramata da Regione Liguria, è stato ritrovato sulle spiagge di Arenzano un piccolo cetaceo.

ARAL ha segnalato la sua presenza all’Acquario di Genova che, grazie al biologo Guido Gnone, ha identificato il delfino spiaggiato in un giovane esemplare di stella striata, nome scientifico Stenella coreuleoalba.

Questo piccolo cetaceo è stata raccolto poche ore dopo dalle onde del mare.

Prima di raccogliere o toccare un animale spiaggiato è necessario contattare il 1530, oppure (su Genova e provincia) 010 777385 indicando orario e zona del ritrovamento.

ARAL ha il compito, attraverso ditte specializzate e autorizzate, di ritirare e smaltire le carcasse di animali.