La raccolta differenziata

AR.A.L. nasce con l'obiettivo di incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti attraverso l'isola ecologica, il sistema di raccolta porta a porta e di prossimità, il sistema Igenio per il centro storico e il compostaggio domestico.

I dati sono molto incoraggianti: con AR.A.L. il Comune di Arenzano è arrivato al 46% di raccolta differenziata nel 2014, e nelle zone in cui è stata avviata la sperimentazione del porta a porta è stato superato il 65%, obiettivo da raggiungere per legge su tutto il territorio entro il 2020, pena pesanti sanzioni.


aral_25.jpg

Attualmente ad Arenzano è stata lanciata la raccolta dell'umido, della carta, del vetro, della plastica e della frazione residua. Si trovano sul territorio anche contenitori per la raccolta degli oli vegetali. Per tutti i rifiuti ingombranti e il verde, esiste l'isola ecologica presso la sede di AR.A.L. in via Pian Masino. Chi possiede uno spazio verde, inoltre, può dotarsi di una compostiera domestica per la produzione di compost di qualità.
Ecco come viene suddiviso il territorio in base alla tipologia di raccolta adottata:
.
CENTRO STORICO - Isola ecologica itinerante Igenio, che in vari orari si sposta in diversi punti del paese.
.
PERIFERIE - Raccolta porta a porta o di prossimità

 

AR.A.L. Arenzano Ambiente e Lavoro S.p.A.

Sede Legale: via Sauli Pallavicino 39, 16011 Arenzano (Ge)
P.iva 03861610107
AntWorks - siti, e-commerce e software web 3MediaStudio - Roberto Tomasinelli - Web Design

rina.png   iqnet.png